Comune di San Marcello Piteglio


Contesto Pagina

Più risorse per lo Sviluppo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Entra a far parte della rete che accresce competenze e innovazione nel tuo Comune!
Adeguamento Regolamento UE 2016/679 GDPR
Adeguamento a Regolamento UE 2016/679 (GDPR)
Apre lo sportello "Più risorse per lo sviluppo"
Il comune di San Marcello Piteglio in collaborazione con Anci Toscana ha attivato uno sportello di pianificazione e ricerca di finanziamenti, sia pubblici che privati, per investimenti sul territorio.
Prorogati i bandi Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana
Sono state prorogate al 1 ottobre 2018 le scadenze di due bandi del P.S.R.: la sottomisura 7.2 "Sostegno a investimenti creazione, miglioramento o ampliamento di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e il risparmio energetico" e il bando per Progetti Integrati di Filiera Forestale. E' inoltre prorogata al 7 settembre 2018 la scadenza del bando della sottomisura 7.5 "Infrastrutture ricreative pubbliche, centri di informazione turistica e infrastrutture turistiche di piccola scala".

Servizio volontario di vigilanza ambientale: manifestazione di interesse
E' aperta fino al 20 luglio p.v. la manifestazione di interesse per incentivi mirati alla realizzazione del Servizio volontario di Vigilanza Ambientale, che può essere presentato dalle amministrazioni comunali che nel corso dell'anno 2018 abbiano già attivato il servizio di vigilanza ambientale volontaria o che si impegnino ad attivarlo entro il 31 dicembre 2018.
Sostegno dell'offerta di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) -a.e. 2018/2019
La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, promuove un avviso rivolto ai Comuni toscani finalizzato a promuovere e sostenere nel territorio regionale della Toscana per il prossimo anno educativo (settembre 2018-agosto 2019) l'offerta di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi), anche in ottica di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle giovani madri.
Tutti i bandi aperti per le imprese nell'ambito del Programma Operativo Regionale FESR della Regione Toscana
Ecco una lista di bandi attualmente aperti per le imprese erogati dalla Regione Toscana, rivolti soprattutto a sostenere tecnologia e innovazione e l'internazionalizzazione delle imprese. I bandi agiscono prevalentemente attraverso finanziamenti a tasso zero (gestiti dal raggruppamento Toscanamuove) o voucher per l'acquisizione di servizi avanzati e qualificati (gestiti da Sviluppo Toscana). I settori riguardano l'industria-manifatturiera e il terziario (commercio, turismo e servizi). Le domande sono a sportello, rimangono quindi aperte finchè sono disponibili le risorse.
Voucher formativi individuali destinati a disoccupati
L'Avviso riservato a soggetti disoccupati, prevede l'assegnazione di un contributo pubblico (voucher) per il rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione ad un corso di formazione professionale personalizzata, al fine di accrescere le competenze professionali e facilitare conseguentemente l'accesso al mondo del lavoro.
Voucher per il supporto alla creazione di percorsi imprenditoriali attraverso l'accesso a servizi di coworking
Il bando finanzia voucher individuali a supporto dell'autoimprenditorialità e del lavoro autonomo attraverso l'accesso agli spazi di coworking accreditati.
Avviso per la concessione di contributi a cooperative di comunità costituite o da costituire
L'avviso è finalizzato alla concessione di contributi a cooperative di comunità, costituite o da costituire, che abbiano la finalità di contribuire a mantenere vive e valorizzare comunità locali a rischio di spopolamento, con particolare riferimento a quelle situate in territori montani e marginali, e che si occupino di tutelare in particolare il paesaggio e l'ambiente. La scadenza per la presentazione del progetto è prevista il 21 agosto 2018.
Un milione di euro sarà messo a disposizione delle imprese che faranno svolgere attività agricole a persone con disabilità o con svantaggio, o che svilupperanno iniziative volti a tenere insieme il mondo rurale e il panorama dell'associazionismo sociale con progetti di collaborazione e partenariato. Il bando scade il 28 settembre 2018.
Bando per la concessione dei contributi regionali per la redazione dei Piani Strutturali Intercomunali
Sono oggetto di contributo regionale le spese sostenute per la redazione dei piani strutturali intercomunali di cui agli articoli 23 e 24 della LR 65/2014 da due o più comuni riuniti in Unioni o Associazioni.
Il bando scade il 14 settembre 2018
Bando CESVOT Sviluppo e promozione del volontariato.
Scopo del bando è sostenere le iniziative di promozione del volontariato e della solidarietà organizzate dalle associazioni di volontariato della Toscana.
Camera di Commercio di Pistoia - Agevolazioni per Alternanza Scuola Lavoro
La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pistoia intende favorire la partecipazione delle imprese nelle attività di alternanza scuola-lavoro avvicinandole ai percorsi scolastici di alternanza da realizzare in collaborazione con gli istituti scolastici della provincia e favorire altresì l'iscrizione delle imprese al registro per l'alternanza istituito ai sensi della Legge 13 luglio 2015, n. 107 "La Buona Scuola".


Adeguamento alla normativa antisismica e di messa in sicurezza degli edifici scolastici
Pubblicato in GU (n.42 del 20/02/2018) il Decreto MIUR del 21/12/2017 relativo al finanziamento di interventi strutturali, prevalentemente di adeguamento alla normativa antisismica e di messa in sicurezza degli edifici scolastici.


Validatori