Comune di San Marcello Piteglio


Contesto Pagina

Più risorse per lo Sviluppo

Por Fesr 2014-2020, innovazione: contributi alle imprese per acquisire servizi avanzati

Por Fesr 2014-2020, innovazione: contributi alle imprese per acquisire servizi avanzati

E' stato pubblicato lo scorso 31 ottobre il bando per sostenere investimenti legati alle priorità tecnologiche orizzontali indicate dalla Strategia di ricerca e innovazione per la specializzazione intelligente e articolate in: ICT e Fotonica, Fabbrica intelligente, Chimica e Nanotecnologia, nonché nell'ambito della RIS 3 alle corrispondenti applicazioni tecnologiche inerenti la strategia nazionale e regionale su Industria 4.0.
I progetti d'investimento devono essere ricondotti alle diverse tipologie di attività innovative previste nel citato Catalogo e prevedere l'acquisizione di servizi qualificati si cui alle sezioni A e B dello stesso.

Beneficiari
a) micro, piccole e medie Imprese (MPMI) compresi i liberi professionisti, in forma singola o associata (Associazioni Temporanee di impresa ATI, Rete-Contratto);
b) Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Consorzi, Società consortili.
I soggetti di cui precedenti punti a) e b) sono ammissibili se esercitanti un'attività economica identificata come prevalente rientrante nei settori del Manifatturiero (che comprende industria, artigianato, cooperazione e altri settori) e del Turismo, commercio ed attività terziarie.

Scadenza
La domanda può essere presentata a partire dal 17 dicembre 2018 fino ad esaurimento della risorse.

Finanziamento
Il costo totale del progetto presentato non deve essere inferiore a 15.000 euro. Il progetto può prevedere anche la combinazione di due o più tipologie di servizi previsti nel Catalogo, ma la spesa massima ammissibile non può essere superiore a 100.000 euro
Il contributo è solitamente erogato sotto forma di voucher.

Stanziamento
4,6 milioni di Euro

Per ulteriori informazioni:

Link al sito della Regione Toscana


Validatori