Comune di San Marcello Piteglio

Come fare per...


Contesto Pagina

Come fare per...

Modalità di fruizione del servizio di refezione scolastica

Organizzazione e gestione del servizio di refezione scolastica.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente
I fruitori del servizio debbono frequentare una delle scuole pubbliche, di qualsiasi ordine e grado, ubicate sul territorio del Comune di S. Marcello Piteglio.
Il servizio mensa è altresì aperto ai dipendenti del comune che ne usufruiscono per ragioni di servizio e agli insegnanti, a fronte del pagamento della relativa quota di compartecipazione.

Modalità di richiesta
L'accesso al servizio è automatico per i bambini che frequentino le scuole primarie o dell'infanzia.

Contributi a carico dell'utente
Per gli utenti del servizio di refezione scolastica è previsto un contributo di compartecipazione alle spese del servizio così articolato:
  • Euro. 4.00 a pasto per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado
  • Euro. 6.00 per gli insegnanti fuori servizio
  • Gratuito per gli insegnanti in servizio

L'esonero completo o la riduzione della quota a carico dell'utente può essere concessa anche per particolari situazioni reddituali. In tal caso viene preso a riferimento l'ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare con i seguenti criteri:
  • Esenzione totale per ISEE inferiore a Euro. 6000,00
  • Riduzione del 50% per ISEE superiore a Euro. 6000,00 e inferiore a Euro. 7.000,00



Validatori